Slide 2 video

Storia

Il laboratorio di produzione video degli iMOVteatrali, giunto al suo quinto anno di attività, è nato dalla collaborazione di Associazione culturale Mirmica, iMOVteatrali e il Centro Diurno di Riabilitazione Psichiatrica di Cinisello Balsamo. Il laboratorio si svolge a cadenza più o meno annuale, in un periodo limitato di tempo e svolge una funzione in parte satellittare rispetto all’esperienza teatrale del gruppo.

L’attività di laboratorio è condotta da Raffaele Rezzonico. Che ha conosciuto il gruppo  Viaggio a Gorizia

I primi lavori del laboratorio erano lavori in cui i partecipanti erano coinvolti essenzialmente come attori/autori, come in Finzione n.1: Il matrimonio (2010, SD), mentre la funzione registica era assolta dalla conduzione.

In seguito, il lavoro si è focalizzato a fornire a un gruppo dei partecipanti il bagaglio tecnico e teorico per sviluppare progetti audiovisivi con un più alto grado di autonomia dalla conduzione, alla ricerca di un saper fare potenzialmente professionalizzante e che rendesse possibile l’espressione del proprio personale sguardo.

Esempi di questo lavoro sono stati la produzione di un video di invito all’iMOVfestival 2012 (HD, 3,5 minuti), e un breve reportage sugli spettacoli e gli artisti presenti al festival in cui i partecipanti si sono sperimentati nella copertura di un evento live (XXX,XXX)

invito iMOVfestival 2012

interviste agli artisti iMOVfestival 2012

LINK

Con I capricci di Lady Mida, due puntate pilota per una webserie, adesso in produzione, il processo di autonomia del gruppo si rafforza vedendo i partecipanti responsabili pieni dell’ideazione, scrittura, direzione, interpretazione, riprese e, parzialmente, nel montaggio.

I capricci di Lady Mida

Due puntate pilota per una webserie (in lavorazione). La serie racconta dello scontro fra Lady Mida, ricchissima proprietaria della Mida Corporation, e un gruppo di supereroi che prova a salvare Cinisello Balsamo dai progetti sventati della donna e dei suoi seguaci.

Nella prima puntata ‘La bomba glicemica’, diretta da Antonio Esposito, Lady Mida si accorge che la sua casa farmaceutica ha un’enorme quantità di farmaci antidiabetici invenduti. Decide allora di costruire una ‘bomba glicemica’, un super pasticcino esplosivo che può provocare il diabete nella popolazione di Cinisello.

Nella seconda puntata, ‘L’elisir di giovinezza’, diretta da Antonella Paonessa, Lady Mida si sente invecchiata e decide di far elaborare dai suoi scienziati un elisir di giovinezza. Che però mostra devastanti effetti collaterali….

Le puntate sono scritte da Antonio Esposito, Antonella Paonessa, Loredana Vetrella e sono interpretate da iMOVteatrali.